Pasta del capitano torna nelle Marche: riallacciate le fila di una storia iniziata a Cupra Marittima nel 1821

Non tutti sanno che la famosa “Pasta del Capitano” ha una storia marchigiana. Una storia che comincia con la famiglia Ciccarelli di Cupra Marittima, che qui nel 1821 aprì la sua prima farmacia; è proprio di Clemente Ciccarelli, ‘capitano’ perché ufficiale della Savoia Cavalleria nel Regio Esercito oltre che farmacista,  il volto familiare che da sempre si vede ritratto sul celebre tubetto. A riallacciare le fila di questa storia è oggi la sinergia tra la Farmaceutici Dottor Ciccarelli, proprietaria del marchio e ancora oggi guidata dalla famiglia fondatrice, e la Innofit di Ancona: l’azienda dorica produrrà una linea innovativa di apparecchi elettronici per l’igiene orale firmati “Pasta del Capitano”.

 

“Fu mio zio Nino  a creare i due marchi, Pasta del Capitano, in onore di mio nonno Clemente, e ‘Cera di Cupra”, in omaggio a Cupra Marittima – ha raccontato oggi Marco Pasetti, amministratore unico di Farmaceutici Dottor Ciccarelli, nel corso della presentazione dell’accordo -; siamo rimasti molto legati alle Marche e anche per questo abbiamo accettato la proposta di Innofit, per noi una grande opportunità: veicolare nei mercati dell’elettronica di consumo la forza del marchio Pasta del Capitano”.

 

Una nuova sfida anche per Innofit, azienda in crescita, con un fatturato di 9 milioni euro nel 2013 (+18% rispetto l’anno precedente) e nuovi progetti di sviluppo: “La collaborazione con una realtà imprenditoriale così importante e con uno storico marchio italiano dalle radici marchigiane ci riempie di orgoglio – ha aggiunto Danilo Falappa, direttore generale di Innofit –;a questa grande tradizione aggiungiamo il nostro know how tecnologico per realizzare una linea completa di prodotti elettronici innovativi per l’igiene orale. Oggi questo mercato è detenuto al 93% da un unico player, puntiamo ad acquisire il 5% di questa fetta in tempi brevi”.

 

La linea (che comprende spazzolini elettrici, idropropulsori dentali e la grande novità degli sterilizzatori per spazzolini) sarà prodotta da Innofit e distribuita in esclusiva su tutto il territorio europeo, grazie alla licenza ufficiale ricevuta da Farmaceutici Dottor Ciccarelli. Il mercato di riferimento è quello italiano, ma risultati importanti sono attesi anche dalla Russia, dove opera Golder Electronics, partner di Innofit.

I prodotti saranno disponibili da maggio di quest’anno nei punti vendita della grande distribuzione, nei negozi di elettronica specializzati, nelle farmacie e nelle catene di cosmetica e igiene personale.

 



Lascia un commento